fbpx

“La disciplina ci fa fare quello che l’abitudine vorrebbe impedirci”

La disciplina – puoi chiamarla anche autodisciplina se applicata su di te – è la tua capacità personale. È un concetto strettamente collegata alla motivazione e alla forza di volontà.

Mentre la motivazione è paragonabile al combustibile che serve per farti procedere verso l’obiettivo, la forza di volontà è il conducente che incessantemente si dedica a mantenere la direzione giusta per raggiungere tale obiettivo.

Se la motivazione è la partenza, la forza di volontà è indubbiamente il viaggio. 

Vivere con disciplina

La disciplina è importante, ti permette di raggiungere più facilmente e in modo ordinato i tuoi scopi ed obiettivi di lavoro senza perdite di tempo o spreco di energie.

Può trattarsi di spendere qualche minuto con un cliente oltre orario, terminare un allenamento senza rinviare o fermarsi a metà, scrivere una relazione anche se appare scontata o portare a termine gli impegni familiari anche se si è stanchi dopo una giornata intensa. 

la disciplina ti permette di avanzare con tenacia e determinazione, verso i tuoi obiettivi e migliorare le tue performance in tutti gli ambiti della tua vita.

La disciplina è libertà. Non è rigidità come può sembrare. Perchè ti libera dalle distrazioni, dal rinvio, dalla pigrizia, e annulla l’effetto deleterio che una scarsa motivazione, anche se passeggera, può avere sul tuo lavoro. Vince sempre la disciplina anche quando non sei al 100%

Con la disciplina si sconfigge la procrastinazione. Con la disciplina si sconfiggono le scuse.

• scegli di rimanere sveglio fino a notte fonda per lavorare ad un tuo progetto, ad un tuo sogno

• continui a lavorare sul tuo progetto, anche quando l’entusiasmo della novità non c’è più o i risultati si fanno attendere

• Non ti distrai nonostante ci siano altri impegni più piacevoli

• Ti rialzi velocemente dopo una caduta o un periodo così così

• Non lamentarti se le cose non vanno. Sei sempre padrone di decidere. Continuare, smettere, cambiare. Il lamento è per gli indecisi.

6 Step per il giusto mindset

Ti servono

  • Consapevolezza – cosa stai facendo? Lo hai scelto tu o ti è stato imposto?
  • Impegno – Fallo al meglio del tuo potenziale, nel rispetto del tuo tempo e di chi si è fidato di te. Altrimenti smetti di farlo.
  • Conoscenza – Fallo come va fatto. Senza se, senza accontentarti. A farlo sono bravi tutti. A farlo in modo eccezionale no. Vuoi eccellere o vuoi essere uno dei tanti?
  • Coraggio – non troverai mai un risultato straordinario in uno sforzo ordinario. È così nello sport. Credi sia diverso nel lavoro?
  • Ascolto – Ogni frase, ogni confronto, ogni suggerimento può nascondere una novità, anche se arriva da una persona meno competente o che ricopre altri ruoli. Chi non ascolta conosce solo il proprio punto di vista.
  • Ripetizione – ripeti più possibile i comportamenti virtuosi e che alimentano la disciplina. Evita soprattutto agli inizi di cedere agli strappi. Consolida la tua fermezza attraverso la ripetizione. 

Con la disciplina si ottengono risultati eccellenti anche in assenza del talento.
In quali momenti della tua vita un po’ di disciplina in più avrebbe potuto fare la differenza?